6 cose da sapere sull’olio di CBD

Quanto conosci questo prodotto? Ecco alcune informazioni che devi assolutamente sapere

 

 

Che cos’è il CBD?

Il CBD è uno dei cannabinoidi più abbondanti nella Canapa, da non confondere con il THC che è invece la parte psicoattiva. Il CBD non altera lo stato mentale della persona, andando tuttavia a produrre significativi vantaggi per l’organismo grazie alle sue proprietà benefiche. La concentrazione di principio attivo può essere variabile, l’olio può così prestarsi a diversi utilizzi.

 

È tutto legale?

L’olio di CBD è un integratore alimentare, non soggetto a limitazioni di vendita e consumo. L’olio è da considerarsi legale purché, come quelli all’interno della nostra gamma, abbia concentrazioni irrilevanti o non rintracciabili della molecola di THC (sostanza psicoattiva). Sul mercato sono oggi disponibili diversi prodotti a base di CBD, con estratti idonei alle esigenze di ciascuno.

 

Quali sono i benefici?

Recenti studi confermano l’efficacia del CBD per il trattamento di alcuni sintomi del corpo e la cura del proprio benessere, alleviando disturbi come ansia, infiammazioni, stress, insonnia, spasmi muscolari, convulsioni e nausea. L’olio di CBD è un integratore alimentare da non utilizzare quale alternativa alla medicina tradizionale.

 

Come si usa?

È consigliato il consumo da 1 a 5 gocce al giorno, aumentando gradatamente la dose fino ad ottenere i benefici desiderati. Le gocce possono essere disciolte in acqua, in bevande analcoliche o aggiunte al cibo. L’effetto è ancora più rapido se le gocce sono assunte per via sublinguale.

 

Ci sono controindicazioni?

Ogni persona può reagire diversamente all’assunzione di quantità differenti di CBD in relazione ad alcuni fattori: il peso corporeo, l’età, la coesistenza di disturbi o condizioni patologiche, la contemporanea assunzione di farmaci. L’organismo, inoltre, può rispondere in modo diverso a seconda della modalità di assunzione. Con pazienza potrete trovare la tecnica e il dosaggio a voi più adeguati.

 

Da dove arrivano le materie prime?

La Canapa da cui viene estratto il CBD per gli olii distribuiti da Erbula è coltivata in Italia a regime biologico, senza l’uso di pesticidi o erbicidi, controllata e tracciata dal campo per garantire la miglior qualità e purezza del prodotto.

Questo elemento è stato inserito in news. Aggiungilo ai segnalibri.